Le rose di David Austin

Rose David Austin

David Austin è senza dubbio uno dei padri delle rose inglesi moderne, un ibridatore grazie al quale al giorno d’oggi è possibile ammirare un’enorme varietà di rose bellissime. L’offerta di rose David Austin brilla in particolare di due tipologie di rose, le rose antiche e le ibridi di tea anche se nel catalogo possiamo effettivamente trovare molte altre tipologie di rose. La storia delle rose David Austin è praticamente la storia delle rose inglesi in quanto questo ibridatore ha dato vita alla maggior parte di varietà che sono nate in Gran Bretagna e soprattutto grazie al suo successo è riuscito a far affermare la sua produzione nel Regno Unito e nel resto del mondo. David Austin e la sua azienda, oltre ad essere stati dei grandi visionari e delle persone lungimiranti in passato, al giorno d’oggi continuano senza sosta a ricercare sempre nuovi ibridi in grado di crescere in maniera ottimale in tutti i microclimi e soprattutto in grado di regalare ottime fioriture accompagnate da una elevata resistenza dei boccioli floreali e delle piante. 

Rose inglesi David Austin

Le rose inglesi David Austin sono senza dubbio il fiore all’occhiello di questa produzione, le varietà più richieste di tutta la produzione di questo vivaio inglese ed il motivo è presto detto. Le David Austin sono fra le rose inglesi più belle, vivide e robuste che si possano trovare. Varietà come la Princess Anne, la Lady of Shalott, la Tranquillity o le più classiche Queen of Sweden e Darcey Bussell hanno la grande qualità di unire un fiore bellissimo ad una rusticità e ad un’ottima resistenza generale. La collezione di rose inglesi David Austin è talmente vasta da poter soddisfare tutte le esigenze estetiche dei clienti con cromatismi che spaziano dal giallo intenso al rosa, all’arancio sino ai classicissimi rossi e bianco.

Rose David austin rampicanti

Nonostante la stragrande maggioranza delle rose inglesi vengano coltivate come arbusto, esistono anche degli splendidi esemplari di David Austin rampicanti. Le rose David Austin rampicanti sono in grado infatti di associare ad uno splendido portamento rampicante dei fiori molto pieni, abbondanti e ricchi, dotati inoltre di una splendida rifioritura. I colori in cui questi rampicanti sono disponibili sono svariati e numerosi e passano dal rosa al giallo sino al rosso e l’arancione. L’altezza che raggiungono queste varietà di rose rampicanti non è mai eccessiva e per questo gli interventi di contenimento possono essere leggeri, non richiedendo mai un impegno eccessivo. 

Rose David Austin in Italia

Per molti anni fra i coltivatori di rose c’è stata la convinzione che le rose inglesi non fossero una varietà adatta alla coltivazione in Italia, clima troppo caldo in estate rispetto a quello inglese, più omogeneo e privo di picchi di caldo e siccità simili a quelli del nostro paese. Probabilmente queste considerazioni sono state anche a ragion veduta per diversi anni ma attualmente, grazie soprattutto ad un intenso lavoro degli ibridatori David Austin, sono state sviluppate anche cultivar perfettamente adattate al clima del nostro paese. Il problema principale era infatti l’intenso caldo estivo e la stasi vegetativa alla quale andavano incontro le rose in questo periodo. In agosto infatti a causa dell’intenso caldo e delle precipitazioni scarse, in zone come il centro ed il sud Italia le rose inglesi andavano incontro ad una stasi vegetativa che provocava una conseguente pausa nella produzione di fiori. Questo spiacevole problema è stato ovviato grazie ai nuovi ibridi, meglio adattati al clima mediterraneo rispetto a quelli del passato. 

Potrebbero interessarti anche: