Il significato del colore delle rose

Significato colori rose

“ Rose di mille colori…”. Questa la canzoncina che ci viene in mente quando pensiamo agli svariati colori delle rose. I fiori più belli del mondo sono, infatti, coltivati e ibridati in una vasta gamma di colori e tonalità, dalle più lievi alle più intense. Una rosa pallida è stupenda quanto una più scura, anche se nel linguaggio dei fiori possono voler esprimere cose completamente diverse o diametralmente opposte. I colori delle rose, proprio perché sono vari e quasi infiniti, permettono di esprimere qualsiasi significato, sia positivo che negativo. In realtà, i colori delle rose esprimono solo significati positivi; sono le mode del momento o le tendenze culturali che cercano di attribuire loro anche dei significati negativi e intrisi di pessimismo. La rosa, nel significato più profondo espresso dal linguaggio dei fiori, esprime amore, bellezza e grazia; tutti gli altri significati si sono aggiunti nel corso del tempo per sottolineare la varietà e vastità di colori in cui la rosa si mostra al mondo e alla natura. La pianta, sia spontanea che ibrida, presenta, infatti, tante colorazioni che comprendono, per così dire, tutti quelli dell’arcobaleno, a esclusione del nero e del blu. Quest’ultimo colore non esiste in natura e viene ottenuto tramite la colorazione artificiale dei petali.

Colore rose

Le rose, come già sappiamo, comprendono diverse varietà e colori. Il loro mondo è ricco di fiori con petali rosa, gialli, arancio, bianchi, rossi, pesca, corallo, rosa chiaro, rosa scuro, giallo opaco, giallo intenso, giallo screziato di rosso, rosso porpora, rosso carminio e rosso fuoco. Elencare tutte le variazioni cromatiche dei colori delle rose sarebbe impossibile, ma quelli che abbiamo appena segnalato sono sufficienti a scoprire i significati che si celano in ognuno di loro. Spesso, il significato è associato proprio all’intensità e alla tipologia di colore. Se osserviamo attentamente i colori delle rose, ci accorgiamo che non è difficile capirne il significato. Il rosa, ad esempio, esprime tenerezza, grazia e delicatezza, lo stesso significato vale per la rosa dello stesso colore. Il giallo, nella cultura occidentale, esprime invidia e gelosia; il rosso l’amore e la passione. Le rose quindi, assumono lo stesso significato del colore assunto dai loro petali. Lo stesso vale anche per gli altri colori monocromatici, come il bianco, che esprime candore, purezza e innocenza. Anche le rose bianche esprimono lo stesso significato. Esistono, però, anche rose con colori non proprio definiti, troppo chiari o al contrario troppo scuri. Il linguaggio dei fiori attribuisce dei significati anche a queste tonalità “intermedie”.

Significato colori intermedi

La varietà dei colori delle rose ha permesso al linguaggio dei fiori di trovare dei significati anche per le tonalità intermedie, ovvero quelle più chiare o più scure. La rosa arancio, ad esempio, simboleggia il fascino; quella corallo, il desiderio; quella color pesca esprime la conclusione di un affare o l’invito a mettersi insieme sia sentimentalmente che professionalmente. La rosa con colori screziati simboleggia, invece, l’amore tradito; la rosa color rosa pallido o chiaro significa ammirazione e amicizia; quella rosa scuro esprime, invece, ringraziamento e gratitudine. La rosa rosso fuoco esprime la passione amorosa; quella rosso carminio esprime delle fantasie “ proibite”, quella rosso porpora significa solennità e amore eterno. Ricchi di significato sono anche gli accoppiamenti tra rose di diverso colore. Le rose bianche e rosse significano, ad esempio, unità o l’essere uniti in qualsiasi ambito della vita; quelle gialle e rosse significano solidarietà. Nel linguaggio dei fiori si cerca di trovare dei significati anche per i colori inusuali o inesistenti, come il blu, che per le rose non esiste se non per quelle colorate artificialmente. Il blu esprime saggezza, intelletto e spiritualità, ma può anche indicare freddezza e indifferenza.

Significato altri colori rose

I colori delle rose possono avere il significato attribuito al solo colore o al fiore nel suo complesso. In questo senso, la rosa bianca assume anche il significato di silenzio, oltre a già noti significati di candore e innocenza. Molto particolare è il significato delle rose gialle, che possono assumere connotazioni sia negative che positive. Le tonalità intermedie del giallo possono esprimere diverse emozioni e sentimenti, come l’amore incerto nel colore giallo pallido, o l’amore platonico in quello giallo screziato di rosso. Nella cultura orientale, le rose gialle simboleggiano anche la felicità e la libertà. Ricco di significato anche l’accoppiamento tra rose bianche e rosa, che esprimono la promessa di un amore eterno. Nel mondo delle rose si trovano anche colori inconsueti ed inusuali. Abbiamo già accennato al blu, ma esistono anche rose viola, come la varietà Blue Magenta, con fiori doppi che variano dal rosa cremisi, al violetto e poi al blu. Le rose viola indicano l’amore a prima vista, quello che sboccia al semplice “schiocco” di uno sguardo. La rosa viola esprime anche l’auspicio che l’amore appena nato possa evolversi e andare lontano verso un amore vero ed eterno, magari suggellato da un magnifico mazzo di rose rosse.

Potrebbero interessarti anche: