Conoscere il significato delle rose

Significato colore rose

La rosa è da sempre considerata la regina dei fiori e del giardino. E’ anche la specie più amata e apprezzata. Questo fiore è anche il protagonista dei boschi di montagna, specie nelle sue varietà più note e comuni, come la rosa glauca e la rosa pendulina. La rosa appartiene alla famiglia delle Rosaceae, la stessa da cui derivano i fiori del ciliegio e del pesco. Di questo magnifico fiore ne esistono circa trenta varietà, a cui si aggiungono numerosi ibridi ottenuti tramite prodigiosi innesti. Con la rosa, o meglio, con le rose, tutto è possibile, anche esprimere emozioni e sentimenti. La rosa, infatti, occupa un posto di primo piano nel linguaggio dei fiori, dove assume diversi significati in base al suo colore. Il fiore, infatti, si sviluppa o viene ibridato in una vasta gamma di colori che coprono quasi tutto lo “spettro” cromatico, ad esclusione del nero e del blu, anche se in quest’ultimo caso si ritrovano anche rose tinte artificialmente. I più audaci hanno anche tentato di colorare le rose di nero, ma commercialmente funzionano meglio quelle blu, a meno che non si vogliano lanciare messaggi tenebrosi o con significati non proprio positivi. In genere, però , tutti i colori delle rose hanno dei significati positivi e raramente negativi. La gamma dei colori consente di scegliere tra rose a tinta chiara o a tinta più scura. Sarà proprio l’intensità del colore a determinare il significato da esprimere o da comunicare al mondo o a una persona in particolare.

Significato colori principali

I colori delle rose, come già detto, coprono quasi tutto lo “spettro” cromatico: dal bianco, al giallo, all’arancio, al rosso porpora ecc. Tutta questa varietà di colori non poteva passare inosservata nel linguaggio dei fiori, linguaggio che ha cercato e trovato tutti i possibili significati da attribuire alle varie “nuance” delle rose. I significati di colori delle rose vengono inizialmente individuati nelle colorazioni più importanti, ovvero bianco, giallo, rosso e rosa, per poi andare ad approfondire altre colorazioni più o meno intense, come l’arancio, il rosa scuro e chiaro e tutte le tonalità del rosso, come il porpora, il carminio e così via. La rosa bianca significa silenzio, candore, purezza, castità e ingenuità; la rosa gialla, invidia e gelosia, ma anche odio; la rosa rossa, amore e passione; quella rosa, tenerezza, delicatezza e gratitudine. Questi, i principali significati dei colori delle rose. La natura e le varie tecniche di ibridazione hanno portato però alla nascita di rose con colori intermedi e con significati a volte positivi o negativi. La rosa arancione, ad esempio, simboleggia il fascino, mentre quella corallo, il desiderio.

Significato altre tonalità rose

Le colorazioni intermedie delle rose e le varie tonalità cromatiche hanno fatto sorgere significati davvero unici e interessanti. La rosa color pesca, ad esempio, simboleggia un amore segreto; quella color rosa chiaro esprime affetto, amicizia e comprensione; quella color rosa scuro, la gratitudine. Vasta anche la gamma di significati per le varie tonalità di rose rosse. Con questo colore si possono esprimere tanti sentimenti, anche i più intensi e travolgenti. La rosa color porpora, ad esempio, simboleggia l’ amore vero ed eterno; quella rosso fuoco significa passione; quella color carminio, esprime, invece, fantasie erotiche. Il significato dei colori estremi, come il nero o il blu, non esiste nel linguaggio dei fiori, anche se queste tonalità vengono solitamente ottenute con colorazioni artificiali. La rosa blu, ad esempio, per cultura o per moda, tende a simboleggiate l’onestà, la saggezza e l’intelletto, ma anche la serenità, la meditazione e la pace dello spirito. La rosa nera non si trova nemmeno in commercio, anche se il significato di questo colore cambia in base alla cultura o al paese in cui viene usato. Nel mondo occidentale, il nero simboleggia il dolore, il lutto e la tristezza, mentre in quello orientale, esprime serenità e gaiezza.

Significato rose bicolore

Le rose possono essere regalate miste, cioè mettendo assieme varietà di diverso colore. Nel linguaggio dei fiori assumono una certa importanza gli accoppiamenti di due colori. Regalare, infatti, rose di due diverse tonalità sembra voler esprimere dei sentimenti e dei significati ben precisi. L’accoppiamento di rose bianche e rosa sembra voler dire: “ Ti amerò per sempre!”. Le rose bianca e rossa esprimono il concetto inglese “Unity/Flower”, ovvero ‘il fiore dell’unità’. Il significato di questo concetto è un po’ misterioso ed emblematico, ma probabilmente si riferisce all’unità familiare e alla solidarietà nei rapporti tra le persone. Le rose gialle e arancio simboleggiano pensieri di passione amorosa o di attrazione sessuale. Come si può notare, con la rosa si possono esprimere e dire tante cose, anche quelle che non ci sogneremmo mai di pronunciare a parole. In questo senso, il colore delle rose permette di esprimere anche i sentimenti più intimi e quindi più “veri” e sinceri.

Potrebbero interessarti anche: