Le malattie delle rose tappezzanti

Malattie rose tappezzanti

Le rose tappezzanti sono una varietà bellissima di rose che oltre ad essere piacevole da vedere è anche molto funzionale. Le rose tappezzanti infatti, dalla crescita rapida e prostrata, sono ideali per delimitare vialetti e bordi delle strade ma vengono spesso utilizzate anche nel verde urbano per decoro. Un loro classico impiego per esempio è nelle aiuole e nelle rotonde stradali, dove le rose tappezzanti ben si adattano grazie alla loro straordinaria resistenza allo smog ed allo stress, riuscendo a dare delle ottime fioriture anche in zone non proprio idilliache per la crescita di una pianta. Un altro vantaggio considerevole che fa preferire le rose tappezzanti ad altre piante nel verde urbano è sicuramente la facile gestione di quest’ultime rispetto a molte altre piante. Per le rose tappezzanti è infatti sufficiente una potatura intensa non appena è passato il freddo invernale, prima che la stagione vegetativa abbia inizio. Per il resto sono delle piante resistenti che vivono e resistono senza problemi anche se, come tutte le rose, sono soggette ad alcune malattie come afidi, oidio, ticchiolatura, ruggine, mosca bianca e cancro.

Afidi e rose tappezzanti

Come in tutte le rose, anche nelle tappezzanti gli afidi sono uno dei problemi principali. La diffusione di questi insetti è rapida e dannosa sulle rose ma con un po’ di attenzione ed i giusti interventi può essere scongiurata. Gli afidi sono degli insetti che vivono nutrendosi della linfa che succhiano dalla pagina fogliare inferiore delle foglie. Infilando il loro apparato succhiatore nelle foglie riescono a estrarre la linfa dalla pianta, nutrendosi di essa. Gran parte della linfa viene poi secreta come sostanza di scarto attraverso la produzione di melata, una sostanza zuccherina appiccicosa che cade sulla pagina superiore delle foglie rendendole appiccicose. Questa sostanza sulle pagine superiori delle foglie diventa una patina appiccicosa che finisce per attirare le formiche e soprattutto favorisce l’insediamento di funghi pericolosi, le fumaggini. Le fumaggini si insediano con le loro cellule nelle foglie sottraendo il nutrimento e provocandone in poco tempo il deperimento. Per evitare che le infestazioni da afidi si diffondano sulle rose sono necessari degli interventi rapidi e decisi. Nei vivai e nei garden center sono in vendita numerosi prodotti per limitare le infestazioni di questi parassiti che possono essere applicati per irrorazione tramite pompe a pressione. E’ molto importante intervenire tempestivamente quando si notano delle infestazioni da afidi per evitare che questi si diffondano velocemente.

Potrebbero interessarti anche: