Concimi Rose

Per ottenere delle rose in salute la concimazioni è molto importante. Se si vogliono avere dei bellissimi infiori bisogna infatti dare da mangiare alle piante e questo può avvenire attraverso la concimazione. Esistono concimi di diverse tipologie a seconda delle esigenze della pianta, delle carenze e dello stadio di sviluppo. Generalmente le rose vengono concimate nel periodo tardo invernale e nel periodo tardo estivo. Queste due concimazioni riescono a garantire alle rose un buon apporto di sostanze nutritive durante tutto il loro ciclo di sviluppo e soprattutto garantiscono le sostanze nel periodo di maggiore fabbisogno. In inverno infatti la pianta si deve riprendere dai rigori e dal freddo dell'inverno e deve avere azoto, fosforo e tutti gli altri elementi necessari per crescere e sviluppare nuovi rami. Nella tarda estate invece le rose, o almeno gran parte di esse, devono provvedere a rilanciare con forza ed energia una nuova fioritura e per questo servono tutti i macro ed i micro elementi per ripartire con la fioritura.